Cultura dell’immagine

Paul Fusco – Fotografo testimone

“Dobbiamo essere grati a Paul Fusco per la sua determinazione nel metterci dinanzi alla sofferenza che accomuna le vittime di ingiustizie e guerre, senza alcun confine”. In memoria del grande fotografo statunitense, scomparso nel luglio 2020, e della sua opera: un documento potente, tragico, autentico.

Le storie si cercano nuotando sott’acqua

Con questo editoriale abbiamo voluto provare a tracciare una narrazione inedita, tanto soggettiva quanto, nel suo montaggio, corale e collettiva, ispirandoci una famosa pratica surrealista: un filo di parole e immagini di autori diversi, che ci restituiscono una visione forse improbabile, certamente non convenzionale e libera, di un momento che rimarrà – e deve rimanere – a lungo nella nostra memoria collettiva.

Alinari – Storia di un Archivio

Ripercorriamo la storia del celebre archivio fotografico: un patrimonio di oltre cinque milioni di immagini che, dopo la recente acquisizione da parte della Regione Toscana, si appresta a intraprendere un nuovo percorso, questa volta pubblico, di valorizzazione e conservazione.

Rileggendo Germano Celant – In memoria

La scomparsa del critico, curatore e padre dell’arte povera, vittima del coronavirus, lascia un vuoto nel mondo della cultura. I suoi saggi sulla fotografia sono raccolti in un libro attualissmo che indaga gli aspetti estremi e contraddittori della fotografia contemporanea.

Il corpo nella fotografia contemporanea

Quale idea ha del corpo il XXI secolo e come si riflette nelle opere fotografiche attuali? La curatrice Nathalie Herscdorfer ha raccolto in un libro 360 immagini forti ed emblematiche, sintesi dei molti modi in cui amiamo, odiamo o trasformiamo il nostro involucro esteriore. E ce lo ha raccontato in un’intervista.

L’importanza dello Sguardo

Il fotogiornalismo è una finestra aperta sul mondo, il cui primo dovere è informare sugli avvenimenti, colti attraverso uno sguardo onesto, ispirato a criteri di credibilità, attendibilità, veridicità. È meno libero rispetto ad alte forme di fotografia, ma è la sua natura. Almeno, così dovrebbe essere.

Scatta la Notizia

Il progetto “Scatta la notizia” ha visto protagonisti gli studenti di due scuole superiori, nel territorio napoletano, coadiuvati da due docenti di eccezione. Per due anni infatti Photolux, con il supporto di Canon Italia e la collaborazione di Neapolis.Art, ha portato due grandi fotografi, entrambi vincitori del World Press Photo, ad accompagnare i ragazzi nel mondo della comunicazione visiva.