Issue

Di mondi possibili

Adesso che le misure di contenimento del virus e le restrizioni si stanno quasi ovunque allentando, molto si parla del “mondo che verrà”. Può la fotografia aprire il nostro sguardo a mondi altri?

Joana Choumali – I fili della speranza

La fotografa ivoriana le ferite del suo Paese ha provato non solo a raccontarle, ma anche metaforicamente a ricucirle attraverso una minuziosa e attenta attività di ricamo sulle immagini da lei scattate e poi stampate su tela. “Ça va aller” è il lavoro che le ha consentito di vincere l’ottava edizione del prestigioso Prix Pictet.

Natura e politica. Il quesito di Struth

Un’opera complessa e affascinante, in cui le immagini trascendono il contenuto per evocare un’idea, conducendo l’osservatore verso l’esperienza di una riflessione profonda e originale sul rapporto fra genere umano, tecnologia e natura.